Anonimo

LE SETTE GRAMEZZE DELL’ASINO

(Cod. Corsiniano, 44–B–7, del set. XV)

Edizione di riferimento

BOLOGNA Commissione per i testi di lingua, Storia di Campriano contadino, a cura di Albino Zenatti, Bologna, ed. Gaetano Romagnoli 1884. - esemplata sulla stampa fiorentina del 1576 - Il trionfo dei poltroni č tratto dall'opuscolo intitolato « OPERA NVOVA doue si contiene dua mattinate | bellissime; | Et altre Canzoni, & Villanelle con | il trionfo de poltroni tutte | cose molto piaceuoli | ridiculose, || Stampata in Siena, & ristampata in Fiorenza » s. a., 4 c., con segnat. ma senza num. –

 

- Segnaliamo la ristampa fotomeccanica eseguita dalla Editrice Forni di Bologna sulla edizione Romagnoli datata 1968. 

Graue morona grameza premiera

Quando Axeno ando a fiera

Squarzo braga e fe bandera

De una grameza questa xe premera.

 

Graue morona grameza seconda

Quando Axeno ando in tribisonda

Crede de chazaro poza e molo fonda

De doue grameze questa xe seconda.

 

Graue morona grameza terza:

Quando Axeno se schontro in uerza

Chomo statu fuor astu habu fersa

De tre grameze questa xe terza.

 

Graue morona grameza quarta

Quando Axeno ando in marcha

Beue vim e rumpi barcha

De quatre grameze questa xe quarta.

 

Graue morona grameza quinta

Quando Axeno ando in brinta

Chrete pigliar luzo e pio tencha

De zinque grameze questa xe quinta.

 

Graue morona grameza sesta

Quando Axeno ando a festa

Rugo a pugni e rumpi testa

De sei grameze questa xe sesta.

 

Graue morona grameza sete:

Quando Axeno le basete

Mangio fritaia e chago erbete

De tute grameze questa xe septe.

Indice Biblioteca Il villano nella letteratura 

© 1996 - Tutti i diritti sono riservati

Biblioteca dei Classici Italiani di Giuseppe Bonghi

Ultimo aggiornamento: 02 giugno, 2007