Biblioteca dei classici italiani

Il sito è nato nel 1996 e i primi files furono pubblicati con l'apertura del nuovo anno scolastico, per venire incontro ad esigenze del mondo studentesco, offrendo da un lato una voce in più rispetto ai libri di testo, e dall'altro opere integrali degli autori, molte delle quali non sono facilmente reperibili sul mercato.

Quattro sono gli aspetti importanti :

1. - le Opere,

2. - le Biografie, che conterranno i dati più importanti relativi agli autori;

3. - le Introduzioni, con le quali metteremo in evidenza le peculiarità dell'opera in esame con un linguaggio semplice e scorrevole, accessibile al maggior numero possibile di utenti.

4. - le Fonti.

Le Biografie e le Introduzioni alle Opere sono l'aspetto più importante del nostro lavoro.

Spero di aver fatto cosa gradita a molti creando un prodotto fruibile e insieme sufficientemente approfondito. Mi confortano, nella prosecuzione di questo lavoro, le numerose e-mail che ricevo da studenti, sia italiani che stranieri, per i quali talvolta Internet è l'unico modo per reperire testi, altrimenti introvabili in certe Nazioni se non in poche grandi città (penso soprattutto alle e-mail che ricevo dal Sud America e in generale dalle nazioni extraeuropee). L'aiuto che avevo auspicato all'inizio si è rivelato difficile da ottenere, ma il poco che ho ricevuto mi ha comunque dato grande soddisfazione, come grande soddisfazione mi procura il sapere i siti di molte scuole medie superiori, di molte università italiane ed internazionali, di progetti di grande valore documentale, alcuni dei quali sono molto prestigiosi, come il Dante Project.

dei numerosi link, cui questa bot_bibl.jpg (1457 byte) è ormai legata:   Questo indubbiamente fa della bot_bibl.jpg (1457 byte) il portale italiano più importante della letteratura italiana sul mondo, come mi ha scritto recentemente un professore dell'Università di Berna, non tanto per la quantità di testi tutti completi, quanto per il corredo critico-storico.

Alla redazione dei testi, delle relative introduzioni critiche e delle biografie degli autori, può partecipare chiunque, insegnanti e studenti, purché i testi siano scritti in un linguaggio di comprensibilità immediata perché possano essere utilizzati dagli studenti, nell'ambito dei loro studi.

In generale l'edizione telematica delle OPERE viene condotta su edizioni divenute ormai "classiche", non solo del Novecento, ma anche dei secoli scorsi; alcune edizioni telematiche (per le quali ci sarà di volta in volta una specifica indicazione) appartengono all'Associazione Liberliber, che ringraziamo, colla quale si è aperto una attiva collaborazione. Molti, infatti, sono i testi preparati in collaborazione anche se non sempre viene segnalata.

L'edizione HTML e l'impaginazione sono ridotte all'essenziale, senza effetti speciali, di cui i Classici non hanno bisogno, per abbreviare i tempi di caricamento della pagina.

Chiunque abbia suggerimenti, può scrivermi all'indirizzo o o bonghi@classicitaliani.it -

Giuseppe Bonghi

Homepage Biblioteca

© 1966 - Tutti i diritti sono riservati

Biblioteca dei Classici Italiani di Giuseppe Bonghi

Ultimo aggiornamento: 09 maggio, 2011