Alessandro Manzoni

Osservazioni sulla morale cattolica

Edizione di riferimento

Opere varie di Alessandro Manzoni, edizione riveduta dall'autore, Milano, Stabilimento dei fratelli Rechiedei, 1870

Alessandro Manzoni, Scritti filosofici, Introduzione e note cura di Rodolfo Quadrelli, Milano, Biblioteca Universale Rizzoli, 1976

INDICE  -  Prima  Parte

Manzoni scrive quest'opera nel 1819 dopo gli Inni Sacri e prima sia delle Odi civili che dei Promessi Sposi e testimonia lo sforzo dell'autore di conciliare il Cristianesimo coll'Illuminismo  sul piano storico e filosofico proponendosi di difendere la religione cattolica dall'accusa di oscurantismo. - L'opera è anche una risposta alle tesi di Sismondo Sismondi sul carattere degli italiani descritto (Cap. CXXVII del vol. XVI) e sulle responsabilità della funzione della Chiesa e del dominio spagnolo.

L'opera viene pubblicata nel 1819 con la promessa che presto sarebbe stata pubblicata anche la seconda parte, già cominciata. Ciò che ci resta verrà pubblicata postuma.

Il Manzoni ripubblicò la prima parte nel 1855, largamente rifondendola e integrandola: in questa edizione la leggiamo e pubblichiamo.

[introduzione]

 

I

 

Avvertimento.

Al lettore.

Avvertenza.

Capitolo primo.

Sulla unità di fede

Capitolo II.

Sulla diversa influenza della religione cattolica, secondo i luoghi e i tempi

Capitolo III.

Sulla distinzione di filosofia morale e di teologia.

II

Capitolo IV.

Sui decreti della chiesa – sulle decisioni dei padri – e sui casisti

Capitolo V.

Sulla corrispondenza della morale cattolica coi sentimenti naturali retti.

Capitolo VI.

Sulla distinzione de' peccati in mortali e veniali

Capitolo VII.

Degli odî religiosi.

Capitolo VIII.

Sulla dottrina della penitenza.

I. Chi abbia imposte forme precise alla penitenza.

II. Condizioni della penitenza secondo la dottrina cattolica.

III. Spirito e effetti delle forme imposte alla penitenza.

III

Capitolo IX.

Sul ritardo della conversione.

I. - Della Dottrina.

II. - Dell'opinioni abusive.

III. - Dell'insegnamento

Capitolo X.

Delle sussistenze del clero considerate come cagione d'immoralità.

Capitolo XI.

Delle indulgenze.

Capitolo XII.

Sulle cose che decidono della salvezza e della dannazione.

Capitolo XIII.

Sui precetti della Chiesa.

IV

Capitolo XIV.

Della maldicenza

Capitolo XV.

Sui motivi dell'elemosina

Capitolo XVI.

Sulla sobrietà e sulle astinenze, sulla continenza e sulla verginità.

Capitolo XVII.

Sulla modestia e sulla umiltà.

Capitolo XVIII.

Sul segreto della morale, sui fedeli scrupolosi, e sui direttori di coscienze.

Capitolo XIX.

Sulle obiezioni alla morale cattolica dedotte dal carattere degli italiani.

V

Appendice

al capitolo terzo

Del sistema che fonda la morale sull'utilità.

 

[Quest'Appendice è intesa anche come saggio indipendente

per confutare la teoria dell'utilitarismo del Bentham] 

SECONDA PARTE

[1819-1820]

Manzoni scrive questa seconda parte soprattutto durante il soggiorno parigino tra il 1819 e il 1820, dopo aver impostato il lavoro a Milano. Il viaggio a Parigi non fruttò molto per la stesura della seconda parte delle Osservazioni sulla Morale cattolica, ma sicuramente servì al Manzoni a riconquistare un po' di quella serenità di spirito che malesseri vari avevano contribuito a scemare in quegli ultimi anni. Il soggiorno parigino e il contatto con un certo ambiente stimolante oltre che affettuoso servì come a ricaricare le pile per una stagione che sarà la più importante della creatività manzoniana, dal Carmagnola alle Odi fino ai Promessi Sposi dell'edizione ventisettana.

In questa seconda parte è soprattutto l'uomo che parla e pensa, pur nel solco di una mai abbandonata ortodossia, ed esprime innanzitutto se stesso, mettendo a nudo dubbi ed incertezze che riguardano il piano della comunicazione: " mi trovo in debito di spiegare più distesamente le idee generali ch'io possa avere su questo proposito, per oppormi alle conseguenze false, al mio parere, che si potrebbero dedurre da quanto io ho detto."

INDICE

Capitolo I.

Avviso

Degli abusi e delle superstizioni.

Capitolo II.

Della opposizione della religione collo spirito del secolo.

Capitolo III.

Se la Religione conduca alla servilità.

Capitolo IV.

Se il clero abbia perduta la superiorità di lumi nella morale.

Capitolo V.

Di alcuni caratteri particolari della morale cristiana in relazione specialmente colle istituzioni sociali primarie.

Capitolo VI.

La religione è necessaria per il popolo.

[Altro inizio del capitolo VI]

Capitolo VII.

Degli odî nazionali.

Capitolo VIII.

Delle controversie fra i cattolici.

Indice Biblioteca

Biblioteca

Progetto Manzoni

Progetto Manzoni

Indice - Osservazioni sulla morale cattolica - Parteseconda

Progetto Ottocento

© 1996 – Tutti i diritti sono riservati

Biblioteca dei Classici italiani di Giuseppe Bonghi

Ultimo aggiornamento: 06 maggio 2011