Pietro Verri

Osservazioni sulla tortura

Edizione di riferimento:

Pietro Verri, Osservazioni sulla tortura e singolarmente sugli effetti che produsse all'occasione delle unzioni malefiche alle quali si attribuì la pestilenza che devastò Milano l'anno 1630 edito da Newton Compton editori Srl - CODICE ISBN: 88-7983-539-4, collana Tascabili Economici Newton - Prima edizione 1804

Indice generale

cap. I

Introduzione

cap. II

Idea della pestilenza che devastò Milano nel 1630

cap. III

Come sia nato il processo contro Guglielmo Piazza commissario di sanità

cap. IV

Come il commissario Piazza si sia accusato reo delle unzioni pestilenziali, ed abbia accusato Gian-Giacomo Mora

cap. V

Delle opinioni e metodi della procedura criminale in quella occasione

cap. VI

Della insidiosa cavillazione che si usò nel processo verso di alcuni infelici

cap. VII

Come terminasse il processo delle unzioni pestifere

cap. VIII

Se la tortura sia un tormento atroce

cap. IX

Se la tortura sia un mezzo per conoscere la verità

cap. X

Se le leggi e la pratica criminale riguardino la tortura come un mezzo per avere la verità

cap. XI

Se la tortura sia un mezzo lecito per iscoprire la verità

cap. XII

Uso delle antiche nazioni sulla tortura

cap. XIII

Come siasi introdotto l'uso di torturare ne' processi criminali

cap. XIV

Opinione d'alcuni rispettabili scrittori intorno la tortura, ed usi moderni di alcuni stati

cap. XV

Alcune obbiezioni che si fanno per sostenere l'uso della tortura

cap. XVI

Conclusione

Edizione elettronica del 26 novembre 1995 e revisione a cura di Claudio Paganelli (Liberliber)

Revisione, impaginazione, edizione HTML: Giuseppe Bonghi, Agosto 1996

Indice Biblioteca Progetto Settecento

© 1996 - Tutti i diritti sono riservati

Biblioteca dei Classici italiani di Giuseppe Bonghi

Ultimo aggiornamento: 08 febbraio 2011