Giacomo Leopardi

Canti

Edizione di riferimento

Giacomo Leopardi, Canti, a cura di Giuseppe e Domenico De Robertis, ed. A. Mondadori, serie Oscar studio, Milano 1978

"Il testo è quello costituito da Francesco Moroncini nella sua edizione critica  pubblicato da Cappelli, Bologna 1927, sulla base della copia dell'edizione Starita del 1835 corretta di mano del Leopardi e di Antonio Ranieri e ora alla Biblioteca nazionale di Napoli (N35c), e sulle testimonianze manoscritte dell'autografo(salvo gli ultimi 6 vv. di mano del Ranieri) del Tramonto della luna e di uno dei tre apografi, pure di mano del Ranieri, della Ginestra, l'uno e l'altro annessi, e il primo col numeo XXXIII (sempre autografo) corrispondente all'attuale sua collocazione, alla citata copia N35c: in sostanza il testo stabilito dal Ranieri stesso per l'edizione lemonnieriana del 1845, con la quale questi ultimi due canti vennero per la prima volta in luce (Opere di G.L., edizione accresciuta, ordinata e corretta secondo l'ultimo desiderio dellautore da A.R., Firenze, Le Monnier, 1845, vol. I), ma già rivisto sui detti originali da Giovanni Mestica per l'edizione (postuma) delle Opere di di G.L. da lui approvate, Firenze, Le Monnier, 1906, dalla quale dipende quella di Alessandro Donati per la collana degli «Scrittori d'Italia».

Indice generale

commento

 

CANTI

 

I

All'Italia

 

II

Sopra il monumento di Dante che si preparava a Firenze

 

III

Ad Angelo Mai quand'ebbe trovato i libri di Cicerone della Repubblica

 

IV

Nelle nozze della sorella Paolina

 

V

A un vincitore nel pallone

 

VI

Bruto minore

 

VII

Alla primavera, o delle favole antiche

 

VIII

Inno ai Patriarchi, o de' principii del genere umano

 

IX

Ultimo canto di Saffo

 

X

Il primo amore

 

XI

Il passero solitario

XI

XII

L'infinito

XII

XIII

La sera del dì di festa

 

XIV

Alla luna

XIV

XV

Il sogno

 

XVI

La vita solitaria

 

XVII

Consalvo

 

XVIII

Alla sua donna

XVIII

XIX

Al Conte Carlo Pepoli

 

XX

Il risorgimento

 

XXI

A Silvia

XXI

XXII

Le ricordanze

XXII

XXIII

Canto notturno di un pastore errante dell'Asia

XXIII

XXIV

La quiete dopo la tempesta

XXIV

XXV

Il sabato del villaggio

XXV

XXVI

Il pensiero dominante

 

XXVII

Amore e morte

 

XXVIII

A se stesso

 

XXIX

Aspasia

XXIX

XXX

Sopra un basso rilievo antico sepolcrale, dove una giovane morta è rappresentata in atto di partire, accommiatandosi dai suoi

 

XXXI

Sopra il ritratto di una bella donna scolpito nel monumento sepolcrale della medesima

 

XXXII

Palinodia al Marchese Gino Capponi

 

XXXIII

Il tramonto della luna

XXXIII

XXXIV

La ginestra, o il fiore del deserto

XXXIV

XXXV

Imitazione

 

XXXVI

Scherzo

 

Frammenti

 

XXXVII

"Odi, Melisso"

 

XXXVIII

"Io qui vagando..."

 

XXXIX

"Spento il diurno raggio..."

 

XL

Dal greco di Simonide

 

XLI

Dello stesso

 

Bibliografia

Giacomo Leopardi, Canti, a cura di Giuseppe e Domenico De Robertis, Oscar Studio Mondadori, Milano 1978

Giacomo Leopardi, Tutte le opere, con introduzione e a cura di Walter Binni, con la collaborazione di Enrico Ghidetti, Sansoni, Milano 1969

Giacomo Leopardi, canti (Canti, Argomenti e Abbozzi, Memorie, Puerili, Prose e poesie varie), a cura di Lucio Felici, paperbacks poeti 30, Newton Compton editori, Roma 1974, stampato da Grafica di Perugia

Giacomo Leopardi, Canti, Introduzione e note di Franco Brioschi, Rizzoli Milano 1949, R.C.S. Milano 1994, Fabbri Milano 1997

Prime Edizioni dei Canti 

sigla

titolo

luogo

anno

editore

R18

Canzoni

Roma

MDCCCXX

presso Francesco Bourlié

B20

Canzone ad Angelo Mai

Bologna

MDCCCXX

Per le stampe di Jacopo Marsigli

B24

Canzoni

Bologna

1824

per i tipi del Nobili e Comp.°

Nr25

Nuovo Ricoglitore n. 9, 10, 11 e 12

Milano

1825

(sul n. 12 è stampato L'Infinito)

Cp

Notizie teatrali bibliografiche e urbane, ossia il Caffè di Petronio (rivista redatta dal Brighenti - n. 33 (Il sogno, Elegia)

Bologna

13 agosto

 1825

 

Nr26

Nuovo Ricoglitore  n. 1 gennaio

Milano

1826

 

B26

Versi

Bologna

1826

Stamperia delle Muse

F

Canti

Firenze

1831

presso Guglielmo Piatti

N

Canti

Napoli

1835

Starita

F45

Opere   a cura di Antonio Ranieri

Firenze

1845

Felice Le Monnier

 

Homepage Biblioteca

Biblioteca

Progetto Leopardi

Progetto Leopardi

© 1966 - Tutti i diritti sono riservati

Biblioteca dei Classici Italiani di Giuseppe Bonghi

Ultimo aggiornamento: 04 maggio, 2011